Strumenti di Igiene dentale

Igiene dentale info e protagonisti

Igiene OraleUn’igiene dentale corretta è alla base del benessere della bocca.
La pulizia dei denti professionale, che consiste nella rimozione degli accumuli di placca e tartaro presenti sulle varie superfici dentali, eseguita regolarmente da professionisti, è lo strumento più efficace per prevenire molte delle patologie dentali più diffuse, come carie, gengivite, piorrea e parodontite.
La pulizia dei denti quotidiana non è sufficiente a rimuovere completamente la placca ed il tartaro dai denti che spesso si deposita sotto le gengive o negli spazi difficilmente raggiungibili dallo spazzolino.
Normalmente, per una corretta e completa igiene dentale è sufficiente sottoporsi alla pulizia dei denti professionale 2 volte l’anno. Per i pazienti che hanno determinate patologie, come la piorrea o gengiviti o per i fumatori, i dentisti e gli igienisti consigliano una pulizia dei denti più frequente, almeno 3 volte l’anno.
Ma come mantenere una corretta igiene orale quotidiana? E con quali strumenti?

8 strumenti essenziali per la tua igiene orale

  • Spazzolino

Il primo strumento necessario per rimuovere le impurità della bocca, in particolare la placca, è lo spazzolino. Se usato correttamente, lo spazzolino consente di mantenere un’ottima igiene orale.

Per svolgere una corretta pulizia dei denti è necessario innanzitutto individuare lo spazzolino più adatto alle vostre esigenze. Il dentista potrà consigliarvi se utilizzare le setole morbide o medie  a seconda della conformazione della gengiva, anche se nella maggior parte dei casi è preferibile scegliere le setole morbide.

Lo spazzolino va poi inclinato a 45 gradi rispetto ai denti. A questo punto è fondamentale  effettuare i giusti movimenti. Contrariamente a quanto si può pensare, sono da evitare i movimenti orizzontali, mentre sono da privilegiare i movimenti verticali o rotatori dall’alto verso il basso. E’ molto importante che i movimenti coinvolgano l’intero arco dentale superiore ed inferiore, avendo cura di passare lo spazzolino anche nelle arcate interne e negli spazi interdentali.
Infine, per completare l’igiene orale, è opportuno spazzolare anche la lingua per eliminare i batteri che vi si depositano, con effetti benefici anche sull’alitosi.

  • Spazzolino elettrico[cml_media_alt id='1056']igiene dentale roma - spazzolino elettrico[/cml_media_alt]

Lo spazzolino elettrico facilita notevolmente la pulizia dei denti quotidiana. Comodo e semplice da usare, per poter rimuovere in maniera straordinariamente efficace la placca ed i residui di cibo, deve essere impiegato in modo adeguato. Lo spazzolino elettrico deve essere delicatamente appoggiato su ogni dente, facendo attenzione a non esercitare troppa pressione.
Per una corretta pulizia orale con lo spazzolino elettrico è quindi necessario riservare alcuni secondi ad ogni singolo dente per evitare di correre il rischio di lavare i denti troppo velocemente.

  • Filo interdentale

Il secondo strumento fondamentale per l’igiene dentale è il filo interdentale. Questo strumento permette di eliminare circa il 70% dei residui di cibo e placca che si depositano negli spazi interdentali. Si raccomanda l’uso del filo interdentale almeno una volta al giorno, preferibilmente la sera, in modo da rimuovere completamente i residui di cibo accumulati durante il giorno.

  • Scovolinoscovolini

In alternativa al filo interdentale, molto efficiente è anche lo scovolino. Questo strumento è ottimo per rimuovere i depositi di placca dove lo spazzolino normalmente non arriva. Similmente al filo interdentale, lo scovolino va fatto scorrere delicatamente tra gli spazi interdentali.
Normalmente si preferisce utilizzare lo scovolino in casi particolari, come quando vi sono spazi interdentali ampi o in caso di ortodonzia fissa. Per questo motivo, prima di scegliere il più adatto strumento per la propria igiene dentale, si consiglia sentire il parere del proprio dentista o igienista dentale.

  • Pulisci linguapuliscilingua

Durante la pulizia dei denti quotidiana, spesso si dimentica l’importanza di una corretta pulizia della lingua. I residui di cibi e bevande, infatti, lasciano una patina batterica sulla superficie della lingua che possono causare alitosi e ridurre il senso del gusto. Il pulisci lingua è lo strumento perfetto per prevenire e combattere problemi di alitosi e mantenere una corretta igiene orale.

  • Collutorio

Il collutorio è un efficace strumento per l’igiene orale quotidiana per le sue proprietà antibatteriche. Più precisamente, i collutori aiutano a combattere la placca batterica, disinfettano la cavità orale e prevengono le infezioni dentali ed i disturbi gengivali.

Tuttavia, l’utilizzo del collutorio non deve essere eccessivamente prolungato nel tempo, in quanto potrebbero alterare la naturale cromia dello smalto dentale, provocando delle macchie sulla superficie dentale rimovibili esclusivamente attraverso la pulizia dei denti professionale.

È pertanto raccomandabile farsi consigliare dal dentista o dall’igienista dentale sulla scelta del corretto collutorio da utilizzare.

  •  Idropulsore

L’idropulsore dentale o idrogetto, è uno strumento utile alla salute dei denti e delle gengive. L’idropulsore produce getti d’acqua pressurizzata, con frequenze fino a 3.000 pulsazioni al minuto, permettono di rimuovere perfettamente i residui di cibo e di placca batterica tra le fessure interdentali ed il bordo gengivale.
L’utilizzo dell’idropulsore si raccomanda principalmente a chi ha impianti inseriti nell’osso, ponti, corone dentali o apparecchi di ortodonzia fissa. Infatti è necessario che vengano puliti costantemente e con metodo sia per garantirgli una lunga durata, che per prevenire malattie ed infezioni alle gengive che e potrebbero causarne il fallimento.

STRUMENTI UTILI, MA DIPENDE DALLE ABITUDINI

Con un corretto utilizzo di questi strumenti e una pulizia quotidiana accurata,  la tua bocca si manterrà sempre in buona salute.

Come ogni aspetto della vita però, anche l’igiene orale dipende dalle circostanze in cui questa viene effettuata.

Tutti questi strumenti sono si utilissimi ma per garantire una completa pulizia dei denti e sopratutto per prevenire l’insorgere di infiammazioni gengivali o carie, è indispensabile sottoporsi, almeno due volte l’anno ad una pulizia dei denti professionale, così da poter ricevere delle corrette indicazioni, basate sulle vostre abitudini quotidiane, su come mantenere una corretta igiene orale.

Noi dello studio odontoiatrico Dominici infatti realizziamo dei vademecum di corretta igiene orale personalizzati.

Scopri TU a Quale Profilo di Igiene Dentale Appartieni

Studio Odontoiatrico Dominici

Tel. 06.50.30.773
via Duccio Buoninsegna 22,
00142 Roma
segreteria@studiodontoiatricodominici.com

Seguici anche su Facebook

Orario Visite

Lunedì 09:00 -13:00 14:00 - 20:00
Martedì 09:00 -13:00 14:00 - 20:00
Mercoledì 09:00 -13:00 14:00 - 20:00
Giovedì 11:00 -13:00 14:00 - 20:00
Venerdì 11:00 - 13:00 14:00 - 20:00

Dove Siamo